Somfy ha messo a punto una tenda fotovoltaica. Risultato raggiunto grazie alla collaborazione con il noto produttore di tende Dickson.
Il tessuto della tenda è integrato con celle fotovoltaiche leggerissime e flessibili, finalizzate al doppio scopo di proteggere dal sole e contemporaneamente assorbirne i raggi per produrre energia.
Il progetto ha richiesto tre anni di ricerca. Diversamente dai tradizionali pannelli solari, le cellule fotovoltaiche integrate alla tenda sono di silicio amorfo, ultrasottili (meno di 1mm di spessore) ed estremamente leggere, 900 g/mq. La superficie utile per la captazione dei raggi solari va dal 60% al 98%: in condizioni di insolazione di 1000 W/mq, la produzione della tenda è di circa 40Wc/mq.

La tenda fotovoltaica si presenta come un impianto flessibile, completamente avvolgibile e retraibile, grazie alla struttura mobile che lega il sistema di pannelli fotovoltaici in film sottile e silicio amorfo, inserendosi nella categoria di frangisole e di sistema solare completamente integrato architettonicamente.

tenda fotovoltaica

Generalmente la misura della tenda fotovoltaica è di 520-530 x 350 cm, la quale corrisponde allaproduzione di 1kWp. Nel caso, però, fossero necessarie misure differenti e maggiori, è possibile acquistare la soluzione con più tende, in cui l’inverter è collegato a tutti i manufatti. La tenda fotovoltaica può essere connessa alla rete elettrica e in questo modo garantisce un sensibile risparmio nella bolletta.

La tenda, ovviamente, oltre a produrre energia svolge il suo compito primario che è quello di fare ombra e garantire un comfort migliore per la fruizione degli spazi esterni.

tenda fotovoltaicatenda fotovoltaicatenda fotovoltaica

 

 

 

 

 

L’automazione somfy fa il resto. Per una protezione integrale del telo il classico motore integrato universale per tende cassonate e semicassonate o a bracci, oltre ad assicurare una chiusura “soft” del cassonetto garantisce una perfetta tensione del telo per massimizzare la durata dell’investimento. La forma tubolare del motore permette di inserirlo nel tubo attorno al quale si arrotola il tessuto della tenda, per un perfetto risultato estetico. per il funzionamento del motore si utilizza la corrente a 230V. Il movimento della tenda si attiva con un comando a muro o, più comodamente, con un telecomando. Utilizzando i sensori sole e sole-vento la tenda reagisce automaticamente ai cambiamenti atmosferici.
Particolarmente utile è il l sensore sole: la soglia di sensibilità del sole può essere regolata direttamente dal telecomando, discreto ed elegante, senza necessità di antiestetici cavi e canaline.