Un altro successo targato Tecnoapp S.r.l. Da sempre, accanto alla preparazione tecnica, abbiamo posto il cliente al centro, con particolare focus rivolto a ciascuna sua singola esigenza, garantendo assistenza, consulenza tecnica specializzata e non per ultimo tempi rapidi di fornitura prodotti. Recettivi per natura all’innovazione tecnica, a quella di prodotto ma anche verso nuove opportunità di business.

Per tutti questi motivi i nostri clienti si contraddistinguono dai propri colleghi perché sono più informati, aggiornati e quindi più competitivi.

In questo scenario si colloca la nuova divisione di Tecnoapp S.r.l.  dedicata alle energie rinnovabili.

La presentazione ufficiale della divisione Tecnoapp energy green è coincisa con il secondo corso Tecnoapp accademy del 2014, il primo dedicato proprio al Fotovoltaico e ai sistemi di accumulo.

Il corso ha visto la partecipazione interessata di installatori motivati a contribuire al dibattito sul fotovoltaico nell’era dei post-incentivi. Ad aprire il dibattito e a fare gli onori di casa è stato il Co-fondatore di Tecnoapp S.r.l. nonché responsabile della divisione energia, Alessandro Basilico.

Dopo una panoramica dello stato dell’arte, fatta di cifre e di esperienze concrete, ha fornito la sua personale chiave di lettura. Con sano e reale ottimismo ha elencato alcuni punti forti sostenendo le ragioni per cui è necessario credere ancora nel fotovoltaico: DETRAZIONE 50%, SCAMBIO SUL POSTO, RIDUZIONE IN BOLLETTA; ma non solo, si è soffermato molto su altri tre punti chiave che peraltro rispondo alla seguente domanda fondamentale come rendere interessante il fotovoltaico?

  • Autoconsumo
  • Abbinare di più tecnologie
  • Sistemi di accumulo

Senza entrare nel merito della disquisizione tecnica (per chi volesse approfondire può richiedere la presentazione e i documenti tecnici prodotti per il Corso clicca qui per ottenere il materiale) Il corso è stato un ottimo modo per presentare il progetto Tecnoapp per le energie rinnovabili.

Tecnoapp energy green si propone come il braccio destro dell’installatore impegnato a proporre ed a realizzare un impianto fotovoltaico, in che modo?

1. DISTRIBUZIONE PRODOTTI
2. FORMAZIONE
3. PROGETTAZIONE
4. PRATICHE COMUNALI E PAESAGGISTICHE
5. SOPRALUOGHI IN LOCO
6. STUDIO DI FATTIBILITA’
7. ASSISTENZA TECNICA

Si propone cioè di essere un punto di riferimento dell’installatore che opera già nel settore del fotovoltaico o che comunque vorrebbe farlo, supportandolo in tutte le fasi dall’approvvigionamento del materiale alla specifica consulenza tecnica, progettuale operativa.